lunedì 20 gennaio 2014

Strips scrap : tutto è PATCHWORK !

E ' iniziato il nuovo anno e , come ogni anno e come molte quilters ( me ne sono accorta girovagando di blog in blog ), raccolgo tutti i miei UFO per fare la situazione e anche qualche buon proposito per finirne almeno uno o due . Quest 'anno però , dopo che ho confezionato i  " Rocchetti " per lo scambio con le DODI quilters , ho riordinato ( si fa per dire ! ) tutte le striscette che ho avanzato e che tenevo tutte belle raccolte dentro al barattolone di vetro . 
Ho aggiunto quelli della scatola dove tengo i sacchettini dei ritagli dei lavori finiti  (*) e mi sono detta : " Pronti per un nuovo lavoro ".   Altro Ufo :  non ci posso credere è più forte di me .

Ho iniziato a cucire tra loro le striscette come le trovavo , un po' a caso e senza stare a vedere se troppo fine o troppo larghe . Un lavoro terapeutico che distende e soprattutto diverte .


Compongo blocchi da 4 " x 4 " che vengono poi assemblati alternando le strisce verticali e orizzontali .
E ' un modo per uscire dagli schemi che solitamente si seguono per comporre blocchi e figure geometriche . 
Qui non ci sono misure , se non quelle finali , e non ci sono regole .  Unico accorgimento è quello di stirare le cuciture delle strisce in un senso e aperte quelle di unione dei blocchetti . 
Quello che ne uscirà non lo so : grande o piccolo non importa . 
L'importante è divertirsi perché il Patchwork è soprattutto DIVERTIMENTO !
Happy Quilting !

Ah ! dimenticavo ! (*) è una cosa che non so se vi possa servire : per ogni lavoro che concludo tengo da parte un campioncino di ogni tessuto che ha composto il quilt nel caso che fosse necessario sostituire una zona del top logora o rotta .    

Nessun commento:

Posta un commento