giovedì 6 ottobre 2011

Soundtrack of my life

Ciao, questo Soundtrack è un ricordo bellissimo : troppo tempo è passato e sinceramente non ricordo l'anno , ma ricordo molto bene le giornate passate ad ascoltare Renato Zero. I ricordi dell'adolescenza si accavallano e allo stesso tempo sono nitidi e distinti nella mia memoria.
Il brano che ho imparato a memoria , che ho scritto e riscritto nel diario di scuola è IL CIELO e lo voglio proporre con il video dal concerto , in versione vintage perchè è quello che mi piace di più. Non dimenticherò mai il concerto di Renato , visto con mia mamma perchè ero troppo giovane per andare da sola , le sue piume bianche , le sue maschere e i suoi costumi. Un genio sregolato , ma sempre un genio. Forse l'ho amato tanto perchè impersonificava la voglia di uscire dagli schemi , la necessità di essere "visto", il rifiuto delle cose normali che mi pervadevano in quel periodo. E' forse proprio questo periodo che mi ha forgiata per il futuro.

Nessun commento:

Posta un commento